Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

uso del marchio

Il Marchio Ufficiale della 91ª Adunata Nazionale,

è stato realizzato da Caterina Gasperi ed è di proprietà del Comitato Organizzatore Adunata Nazionale A.N.A. 2018 (COA), ed è stato regolarmente depositato. Il COA ha successivamente commissionato una revisione grafica del marchio, al quale sono state apportate poche ma significative modifiche, atte unicamente ad ottimizzare la leggibilità e la riproducibilità dello stesso.

Sono vietati qualunque uso commerciale, la riproduzione e la divulgazione anche parziale del Marchio Ufficiale della 91ª Adunata Nazionale, anche attraverso reti informatiche o qualunque altro sistema di comunicazione, e la modifica – anche parziale – di qualunque sua parte.

La denominazione e il design del Marchio Ufficiale della 91ª Adunata Nazionale, ovvero gli elementi tutti del Marchio ufficiale della 91ª Adunata Nazionale sono, in base alle Leggi vigenti e agli accordi commerciali, di proprietà del COA ed è fatta diffida e divieto dal copiarli o imitarli seppure parzialmente.

L’uso del Marchio ufficiale della 91ª Adunata Nazionale deve essere preventivamente autorizzato per iscritto dal COA.

Ogni utilizzo non autorizzato o comunque contrario alle Leggi vigenti del Marchio ufficiale della 91ª Adunata Nazionale sarà perseguito in sede Civile e Penale.

È inoltre fatto divieto di riprodurre o utilizzare il Marchio ufficiale della 91ª Adunata Nazionale per scopi diversi da quelli che il COA ha espressamente autorizzato.

Seppure autorizzato dal COA, è vietato qualunque uso del Marchio ufficiale della 91ª Adunata Nazionale per qualunque fine, se in contrasto con le normative di Legge vigenti.

È parimenti vietato l’uso dei nomi e/o marchi di altri servizi, prodotti o società eventualmente coinvolti anche direttamente dal COA, che appartengono a terzi e per l’uso dei quali il COA abbia ottenuto specifica autorizzazione dai titolari.

Il COA non si assume alcuna responsabilità per danni di qualunque tipo (ivi inclusi i danni per lucro cessante interruzione di attività commerciale e perdita di informazioni commerciali) che possano derivare a terzi per effetto dell’utilizzazione, anche se autorizzata, di quanto divulgato dal COA, anche qualora il COA fosse stato a conoscenza di eventuali inesattezze o fosse stata in grado di intervenire per correggerle.

Condividi con: