04/10/2022

Trento e Trentino

Se abbiamo fatto Trento, facciamo Trentino

I vantaggi di vivere in una casa al piano terra

I vantaggi di vivere in una casa al piano terra

Nel momento in cui si sta cercando una nuova casa ci sono tanti interrogativi a cui rispondere. In che zona vivere? Meglio un condominio o una casa singola? Ha più vantaggi vivere in un attico con terrazza oppure una casa al piano terra con un ampio giardino?

L’ultimo punto è uno dei più interessanti e divide i compratori tra i sostenitori del piano terra ed i contrari. Quando si parla di piano terra si può intendere sia una casa indipendente con un piano rialzato o un appartamento in un condominio con un appartamento posizionato al primo piano.

Dopo la pandemia è cresciuta la ricerca di case con uno spazio esterno vivibile. Per questo motivo le abitazioni al piano terra stanno suscitando sempre maggiore interesse rispetto al passato.

La scelta della posizione, o meglio dell’altezza della propria casa, dipende dalle proprie abitudini ed esigenze. In questo articolo cercheremo di individuare quali sono i vantaggi di vivere in una casa al piano terra senza dimenticare qualche contro.

Continua a leggere se stai cercando casa e sei ancora indeciso.

Perchè scegliere una casa al piano terra con giardino

Casa al piano terra o ai piani alti? Prima vivere in un piano più alto rappresentava l’espressione di uno status sociale. Più si saliva e maggiore era il benessere della persona. Oggi, questa distinzione non è più presente, anzi, spesso si sceglie di vivere al piano terra per i tanti vantaggi che ne derivano.

Vediamo quali sono i pro e contro di una casa al piano terra o piano rialzato:

  • Disporre di un giardino: avere uno spazio esterno è la motivazione principale che fa optare per le case al piano terra. Dedicarsi alla cura delle piante, avere spazio per gli amici a quattro zampe e permettere ai bimbi di giocare all’aria aperta, sono solo alcune cose che puoi fare grazie ad un giardino;
  • Ritagliarsi uno spazio di tranquillità in casa: Se in strada c’è il caos e traffico tu sarai nella tranquillità del tuo spazio verde;
  • Possibilità di avere una tavernetta: al piano terra si possono creare delle zone più fresche da arredare in modo creativo per trascorrere del tempo libero con amici;
  • Estati più fresche: il caldo tende a salire ai piani superiori, mentre il piano terra è protetto dal sole cocente.
  • Non ci sono scale: il primo piano è meno faticoso, trasportare la spesa, pacchi o qualsiasi altra cosa sarà più agevole;
  • Essere indipendenti: un appartamento al piano terra permette di avere un ingresso indipendente anche se si vive in un condominio.

Ovviamente ogni casa ha i suoi pregi e i suoi difetti. Il pianoterra ha il suo fascino soprattutto perché permette di sfruttare un giardino, cosa che gli altri appartamenti non hanno a disposizione. Il giardino è un valore aggiunto per vivere uno spazio all’aria aperta, esclusivo e personale.

Anche la maggior protezione dal caldo afoso degli ultimi tempi è un aspetto fondamentale, in quanto permette anche di tagliare i costi dell’elettricità, visti i rincari dell’ultimo periodo. Se vuoi sapere di più leggi l’articolo del sole 24 ore su come risparmiare energia in casa.

Appartamento piano terra: ci sono anche aspetti negativi?

Se si sceglie una casa al piano di terra si dovrà di certo rinunciare ad una meravigliosa vista che può offrire una casa con terrazzo. Ma oltre a questo ci sono altri svantaggi?

A ben vedere, ci sono altri aspetti da valutare, eccone alcuni:

  • Meno luminosità: per avere una casa al piano terra con la giusta luce devi progettare bene le luci e usare tende non oscuranti;
  • Possibile umidità: le case al piano terra con giardino sono più soggette ad umidità. Un controllo preventivo prima di acquistare è molto importante;
  • Il problema della sicurezza: una casa al piano terra appare più facilmente da attaccabile rispetto ad un attico. Questo non è sempre vero, come dimostrano i fatti di cronaca e grazie ai moderni sistemi di allarme, che scoraggiano i malintenzionati;
  • Maggiori rumori: se si abita al primo piano di un condominio sarai tu a sentire i rumori degli altri ai piani superiori. Oppure saranno più vicini quelli provenienti dalla strada. Questo non accade se vivi in una casa al primo piano indipendente che non affaccia direttamente sulla strada.

Questi svantaggi possono essere facilmente evitati con un po’ di attenzione e scegliendo con accuratezza la casa giusta. Sotto questo aspetto un’agenzia immobiliare esperta può essere di aiuto supportandoti nella selezione dell’immobile perfetto per le tue esigenze.

Case al piano terra: in quale zona cercare

Come abbiamo visto una casa al piano terra ha dei pro e contro, ma le caratteristiche dell’immobile non sono l’unico aspetto da considerare. Una variabile molto importante è la zona dove cercare la futura casa.

Cercare una casa in centro città, oppure in periferia, dipende dalle esigenze di ognuno A seconda delle proprie preferenze è importante considerare i vantaggi e gli svantaggi per non pentirsi in futuro. Di certo se si cerca una casa in vendita a Torino centro, sarà difficile trovare una casa indipendente con giardino nelle vicinanze della Mole Antonelliana. Ma per trovare una villetta al piano terra con un piccolo giardino si può cercare una casa in vendita o in affitto nella zona di Crocetta, ad esempio, oppure nella bella collina torinese. Per conoscere tutte le opportunità immobiliari, clicca qui, troverai diverse soluzioni abitative e agenti esperti e qualificati che ti aiuteranno a realizzare i tuoi progetti.